dossier
in evidenza
Revista general de derecho canónico y eclesiástico del Estado, Num. 43, gennaio2017

Revista general de derecho canónico y eclesiástico del Estado, Num. 42, ottobre2016

Apollinaris, Num. 2, 2015

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 1-3, gennaio2017

exLege, Num. 4, 2015


ultimi documenti
Sentenza 8 febbraio 2017
n. 3315
(Matrimonio concordatario e convivenza ultratriennale - Corte di Cassazione - Civile)

Legge 25 gennaio 2017
n. 9
(Istituzione della giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo - Parlamento)

Sentenza 9 febbraio 2017
n. 6061
(Auto-addestramento al terrorismo - Corte di Cassazione - Penale)

Legge regionale 1 febbraio 2017
n. 2
(Istituzione dell'osservatorio regionale per i minori - Regione Calabria)

Deliberazione della Giunta regionale 20 dicembre 2016
n. 1184
(Approvazione schema Protocollo regionale per la prevenzione ed il contrasto della violenza nei confronti di donne minori e fasce deboli. Disposizioni in materia di percorso assistenziale in caso di violenza sessuale e domestica - Regione Liguria)

Sentenza 31 gennaio 2017
n. 2487
(Trascrizione nei registri dello stato civile di matrimonio celebrato all'estero tra persone dello stesso sesso - Corte di Cassazione - Civile)

Messaggio 25 gennaio 2017 (Messaggio della Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana in vista della scelta di avvalersi dell'insegnamento della religione cattolica nell'anno scolastico 2016-2017 - C.E.I.)

Varie 1 febbraio 2017 (Patto nazionale per un Islam italiano, espressione di una comunità aperta, integrata ed aderente ai valori e principi dell'ordinamento statale - )

Decreto legislativo 19 gennaio 2017
n. 5
(Adeguamento delle disposizioni dell'ordinamento dello stato civile in materia di iscrizioni, trascrizioni e annotazioni, nonche' modificazioni ed integrazioni normative per la regolamentazione delle unioni civili [in vigore dall'11/2/2017] - Governo)

Sentenza 24 gennaio 2017
n. 25358/12
(Grand Chamber: Case of Paradiso and Campanelli v. Italy - Corte Europea dei Diritti dell'Uomo)


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 8 marzo 1989,n.101 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità ebraiche italiane - Parlamento)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)


Chiesa avventista
stampa

L'Unione italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del 7° Giorno rappresenta l'articolazione italiana della Chiesa avventista del 7° giorno.

La Chiesa avventista del 7° giorno è nata negli Stati Uniti nella seconda metà del XIX secolo (1863), ed è presente in Italia sin dal 1864. Essa si inserisce nel solco delle chiese protestanti. È una chiesa a vocazione universale ed è presente in quasi tutti i paesi del mondo.

Numerosi sono le istituzioni avventiste nel campo sanitario (ospedali, cliniche, dispensari, ecc.), educativo (università, colleges, scuole, ecc.), e umanitario, come ADRA (Adventist Development and Relief Agency). La Chiesa avventista del 7° giorno attualmente conta oltre 13 milioni di membri battezzati (i dati statistici devono essere valutati tenendo presente che la Chiesa avventista del 7° giorno non pratica il pedobattesimo), mentre in Italia sono presenti oltre un centinaio di chiese e gruppi, con circa 6.500 membri battezzati. Negli ultimi anni in Italia, per effetto del fenomeno dell'immigrazione, si sono aggiunte alla comunità avventista italiana delle “comunità etniche”, in particolare filippine, ghanesi, latinoamericane, rumene, ucraine.

A Firenze ha sede l'Istituto avventista di cultura biblica, all'interno del quale è organizzata la Facoltà di teologia presso la quale si svolge la formazione teologica dei candidati al ministero pastorale. Sempre presso l'Istituto ha sede il Master in Sviluppo Internazionale, promosso dalla Andrews University e da ADRA International, che ha l'obiettivo di fornire strumenti e metodologie per la gestione di organizzazioni che operano all'interno del terzo settore (Organizzazioni Non Governative, Imprese No-Profit, ONLUS).

L'Unione della Chiese avventiste è membro della Commissione delle Chiese evangeliche per i Rapporti con lo Stato (CCERS). (T. Rimoldi)



In osservanza delle vigenti disposizioni del Garante Privacy si comunica che questo sito potrebbe utilizzare cookie ed altri strumenti per fornire servizi in linea con le preferenze di chi lo visita e per eseguire statistiche. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente ad utilizzare i cookie e gli altri strumenti impiegati   Leggi tuttoOk