dossier
in evidenza
Revista general de derecho canónico y eclesiástico del Estado, Num. 43, gennaio2017

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 4-7, febbraio2017

Revista general de derecho canónico y eclesiástico del Estado, Num. 42, ottobre2016

Apollinaris, Num. 2, 2015

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 1-3, gennaio2017


ultimi documenti
Varie 16 febbraio 2017
n. C-74/16
(Conclusioni: Aiuti di Stato ed esenzione fiscale sull'imposta sulle costruzioni concessa alla Chiesa cattolica per le opere realizzate all'interno di un edificio scolastico - Avvocato generale della Corte di Giustizia Europea)

Decreto legislativo 19 gennaio 2017
n. 7
(Modifiche e riforme delle norme di diritto internazionale privato per la regolamentazione delle unioni civili, ai sensi dell'art. 1, comma 28, lett. b), della legge n. 76 del 2016 - Parlamento)

Sentenza 16 febbraio 2017
n. 4196
(Cappella di famiglia e diritto al sepolcro - Corte di Cassazione - Civile)

Sentenza 14 febbraio 2017
n. 6912
(Segreto confessionale e confidenze ricevute al di fuori dell'esercizio del ministero religioso in ordine ad un grave reato subito - Corte di Cassazione - Penale)

Decreto 8 giugno 2015
n. U00227
(Commissario ad Acta: Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini - Autorizzazione all'assunzione in deroga al blocco del turn over anno 2015 - Regione Lazio)

Decreto legge 20 febbraio 2017
n. 14
(Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città - Governo)

Sentenza 8 febbraio 2017
n. 3315
(Matrimonio concordatario e convivenza ultratriennale - Corte di Cassazione - Civile)

Legge 25 gennaio 2017
n. 9
(Istituzione della giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo - Parlamento)

Sentenza 9 febbraio 2017
n. 6061
(Auto-addestramento al terrorismo - Corte di Cassazione - Penale)

Legge regionale 1 febbraio 2017
n. 2
(Istituzione dell'osservatorio regionale per i minori - Regione Calabria)


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Legge 8 marzo 1989,n.101 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità ebraiche italiane - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)


dettaglio notiziaindietro

stampa
20 ottobre 2016

Roma: Corso di formazione in Diritto vaticano e Corso di Alta specializzazione in Diritto finanziario e tributario vaticano (4a edizione)



SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN
DIRITTO CANONICO, ECCLESIASTICO
E VATICANO
Anno Accademico 2016 - 2017
4a Edizione

DIRETTORE: Prof. Giuseppe Dalla Torre

COORDINATORE SCIENTIFICO: Prof. Piero Antonio Bonnet.

OBIETTIVI FORMATIVI: il Corso di formazione in Diritto vaticano mira a formare specialisti con una preparazione scientifica essenziale sull’ordinamento giuridico vaticano, necessaria a garantire la competenza professionale attualmente richiesta dagli enti dello stato della Città del Vaticano e della Curia romana.
Il corso è rivolto a: Dipendenti vaticani e della santa sede; operatori degli enti ecclesiastici; avvocati; Cultori delle materie ecclesiasticistiche; storici, Giornalisti, Filosofi, laureati; laureandi; Diplomati. Il corso si rivolge anche a coloro che operano in istituzioni pubbliche nazionali (Ministeri, regione Lazio, Comune di Roma, ecc.), straniere ed internazionali, nonché private, che hanno rapporti con istituzioni della Santa sede e della Città del Vaticano.
Il Corso di alta specializzazione in Diritto finanziario e tributario vaticano contribuisce a preparare esperti, consulenti, specialisti con una eccellente formazione scientifica sull’ordinamento giuridico, finanziario e tributario vaticano, necessaria a garantire la competenza professionale attualmente richiesta dagli enti dello stato della Città del Vaticano e della Curia romana.
Il corso è rivolto a: Dottori Commercialisti; revisori contabili; avvocati; Consulenti del lavoro; Dipendenti vaticani e della santa sede; operatori degli enti ecclesiastici; Cultori delle materie ecclesiasticistiche; laureati.
Il corso si rivolge anche a coloro che operano in istituzioni pubbliche nazionali (Ministeri, regione Lazio, Comune di Roma, ecc.), straniere ed internazionali, nonché private, che hanno rapporti con istituzioni della santa sede e della Città del Vaticano.

NUMERO PARTECIPANTI: È stabilito un tetto massimo di 40 partecipanti per ciascun corso

STRUTTURA: Corso di formazione ore di lezioni: 40. Possibilità di frequenza on line.
- Costo corso in presenza: € 750,00 - Costo corso on line: € 500,00.
Corso di Alta Specializzazione ore di lezioni: 40. Possibilità di frequenza on line.
- Costo corso in presenza: € 750,00 - Costo corso on line: € 500,00.
Agevolazioni: Per i dipendenti degli enti convenzionati sono previste rate agevolate, tranne che per il Corso di alta specializzazione

SEDE: Lumsa, Borgo Sant’Angelo 13, Roma

PERIODO: Corso di Formazione: dal 13 gennaio 2017 al 17 marzo 2017
Corso di Alta Specializzazione: dal 24 marzo 2017 al 9 giugno 2017

GIORNI E ORARIO: Venerdì: 15:00 - 19:00

ISCRIZIONI: le iscrizioni andranno perfezionate entro il 30 novembre 2016 per il Corso di Formazione ed entro il 15 dicembre 2016 Per il Corso di Alta Specializzazione

CONTATTI: Bando e modulo di iscrizione in:
http://www.lumsa.it/didattica_altaform_diritto
Dott. Matteo Carnì (tel. 3381959724) - Dott.ssa sonia Viol - ascev@lumsa.it
Per informazioni di carattere amministrativo, contattare la segreteria Master
e altri Corsi di formazione della luMsa: perfezionamento@lumsa.it

(La locandina)
(La brochure)








 




News Correlate

In osservanza delle vigenti disposizioni del Garante Privacy si comunica che questo sito potrebbe utilizzare cookie ed altri strumenti per fornire servizi in linea con le preferenze di chi lo visita e per eseguire statistiche. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente ad utilizzare i cookie e gli altri strumenti impiegati   Leggi tuttoOk