dossier
in evidenza
exLege, Num. 4, 2016

exLege, Num. 3, 2016

Ius Canonicum, Num. 115, 2018

Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, Num. 3, dicembre2017

Ephemerides Iuris Canonici - Nuova Serie, Num. 1, 2018


ultimi documenti
Istruzione 27 aprile 2018 (L'Istruzione "Gli studi di Diritto Canonico alla luce della riforma del processo matrimoniale": strumento di orientamento dinanzi alle nuove esigenze manifestate dai Motu proprio Mitis Iudex Dominus Iesus e Mitis et misericors Iesus - Congregazione per l’Educazione Cattolica)

Nota 2 marzo 2018 (Nota preliminare ‘La sinodalità nella vita e nella missione della Chiesa’: il frutto di uno studio condotto dalla Commissione Teologica Internazionale - Commissione Teologica Internazionale - Chiesa cattolica)

Sentenza 17 aprile 2018 (La religione quale requisito essenziale per lo svolgimento di un'attività lavorativa presso un'organizzazione di tendenza religiosa: per la Corte di Giustizia UE deve poter essere oggetto di controllo giurisdizionale effettivo - Corte di Giustizia)

Sentenza 17 luglio 2017
n. 530
(Madrid: i giudici si pronunciano sul divieto per le detenute di indossare l'hijab durante la permanenza in un istituto penitenziario - Audiencia nacional)

Sentenza 11 luglio 2017 (Religione e spazio pubblico: per la Corte Edu il divieto introdotto con legge belga di indossare il Niqab nei luoghi pubblici è volto ad assicurare le condizioni necessarie per il funzionamento di una società democratica - Corte Europea dei Diritti dell'Uomo)

Sentenza 7 giugno 2017
n. 383
(Il TAR Sardegna si conforma ai giudici di Strasburgo nel ritenere che il crocifisso costituisca espressione dell’identità culturale e religiosa dei Paesi di tradizione cristiana - Tribunale Amministrativo)

Sentenza 29 marzo 2018
n. 14503
(Apologia di terrorismo: quando è possibile desumere i gravi indizi di colpevolezza per il reato di cui all’art. 270 bis c.p. - Corte di Cassazione - Penale)

Linee guida (Protezione dei dati personali: l'edizione aggiornata a febbraio 2018 della Guida all'applicazione del Regolamento UE 2016/679 - Garante per la protezione dei dati personali)

Ordinanza 24 marzo 2018 (Pavia: sollevata questione di legittimità costituzionale dell’articolo 3, commi 4 e 5 della Legge n. 219/2017 sulle Disposizioni Anticipate di Trattamento - Tribunale)

Ordinanza 9 marzo 2018 (Il coniuge cattolico non ha il diritto di sottoporre esclusivamente al tribunale rotale la questione dello scioglimento del vincolo matrimoniale - Corte di Cassazione - Civile)


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)

Legge 31 dicembre 2012,n.245 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione Buddhista Italiana, in attuazione dell'articolo 8, terzo comma, della Costituzione - Parlamento)


documentiindietro

ricerca avanzata elenco argomentielenco documentistampa

Deliberazione della Giunta regionale 20 marzo 2006, n. 39-2418
Approvazione della sperimentazione relativa alla circoncisione rituale in day surgery presso l’A.S.O.OIRM/S. Anna di Torino

Autore: Regione Piemonte
Data: 20 marzo 2006
Argomento: Circoncisione rituale
Nazione: Italia
Parole chiave: Libertà religiosa, Circoncisione rituale, Day surgery, Minori, Aziende sanitarie, Società multietnica, Stanziamenti regionali, Immigrazione

Deliberazione della Giunta Regionale 20 marzo 2006, n. 39-2418: "Approvazione della sperimentazione relativa alla circoncisione rituale in day surgery presso l’Azienda Sanitaria Ospedaliera OIRM/S. Anna di Torino. Stanziamento sul Capitolo 15476 del Bilancio 2006 di Euro 120.000 e accantonamento a favore della Direzione Programmazione Sanitaria".

(da BUR Piemonte n. 15 del 13 aprile 2006)

(omissis)

LA GIUNTA REGIONALE

a voti unanimi...

delibera

di approvare la sperimentazione finalizzata alla circoncisione rituale nell’età pre-puberale in regime di day surgery, presso l’Azienda Sanitaria Ospedaliera OIRM/S.Anna di Torino, che provvederà alla programmazione ed organizzazione del servizio senza compromettere l’ordinaria attività del presidio;

di prevedere che la circoncisione rituale, in quanto prestazione extra LEA (livelli essenziali di assistenza) sarà a carico di fondi propri della Regione per il DRG 343 previsto dal tariffario regionale;

di stabilire che la sperimentazione ha validità per 12 mesi con decorrenza dall’avvenuta esecutività del presente atto e sarà applicato a quanti ne faranno richiesta ivi compresi i cittadini extra comunitari purchè in regola con i permessi di soggiorno.

di preveder lo stanziamento di Euro 120.000,00 sul Cap 15476 del Bilancio 2006, da accantonare a favore della Direzione Programmazione Sanitaria, a copertura di una casistica di circa 300 pazienti su base annua;

di disporre che l’Azienda Sanitaria Ospedaliera OIRM/S.Anna, provvederà, al compimento del dodicesimo mese, alla rendicontazione della sperimentazione sia per quanto attiene l’aspetto economico, sia in termini di prestazioni erogate e di relative dimissioni.

La presente deliberazione sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte ai sensi dell’art. 61 dello Statuto e dell’art. 14 del D.P.G.R. n. 8/R/2002.

(omissis)