dossier
in evidenza
Derecho y Religión, Num. XII, 2017

Diritto & Religioni , Num. 1, 2017

exLege, Num. 2, 2016

Apollinaris, Num. 1, 2016

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 30-34, ottobre2017


ultimi documenti
Lettera 18 ottobre 2017 (Segreteria di Stato: con Lettera Pontificia del 18 ottobre 2017 Papa Francesco istituisce la Sezione per il Personale di ruolo diplomatico della Santa Sede - Pontefice)

Documento 9 novembre 2017 (Corte di giustizia dell’Unione Europea - Causa C-414/16: conclusioni dell’Avvocato Generale in materia di discriminazione per convinzioni personali e/o religiose del lavoratore - Corte di Giustizia)

Sentenza 15 maggio 2017
n. 24103
(Potenzialità diffusiva di messaggi su social network, radicalismo religioso e apologia di reato - Corte di Cassazione - Penale)

Protocollo di intesa 12 gennaio 2017 (Protocollo di intesa per la realizzazione del progetto 'Apertura di corridoi umanitari' sottoscritto tra il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, il Ministero dell’interno, la CEI e la Comunità di Sant’Egidio - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale)

Sentenza 8 novembre 2016
n. 2813
(Istituti scolastici confessionali: la separazione tra i sessi per le attività degli studenti non ha carattere discriminatorio - High Court of Justice)

Protocollo di intesa 26 giugno 2017
n. 1607
(Protocollo d'Intesa per l'attuazione degli interventi di recupero e restauro degli edifici di culto aventi valore storico-culturale proposti dalla CES nel quadro del programma "Sardegna in cento chiese" - Regione Sardegna)

Sentenza 20 dicembre 2016 (Modena: Legittima la rimozione del crocifisso dalle aule scolastiche durante lo svolgimento delle elezioni - Tribunale)

Legge 1 ottobre 2017 (Austria: Federal Act on the Prohibition of Face Covering in Public (Anti-Face-Covering Act – AGesVG) - Parlamento)

Guidance 6 ottobre 2017 (Office of the Attorney General - Washington D.C.: Memorandum for All Executive Departments and Agencies about Federal Law Protections for Religious Liberty - )

Executive Order 4 maggio 2017 ( The White House - Donald J. Trump: Presidential Executive Order Promoting Free Speech and Religious Liberty - )


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)

Legge 8 marzo 1989,n.101 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità ebraiche italiane - Parlamento)


dettaglio notiziaindietro

stampa
09 ottobre 2017

Como: Convegno di studi "RELIGIONI, DIRITTI ED ECONOMIE NELLO SPAZIO MEDITERRANEO" (30 ottobre 2017)



UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL’INSUBRIA
DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE
VIA S. ABBONDIO, 12 - 20122 COMO

CENTRO DI RICERCA
“RELIGIONI, DIRITTI ED ECONOMIE NELLO SPAZIO MEDITERRANEO” (REDESM)
CONVEGNO ANNUALE - 30 OTTOBRE 2017

DICHIARAZIONE DI MARRAKECH, RELIGIONI E CITTADINANZE PLURALI: RIFLESSIONI TRA LE DUE SPONDE DEL MEDITERRANEO
DECLARATION DE MARRAKECH, RELIGIONS ET CITOYENNETÉS PLURIELLES: REFLEXIONS ENTRE LES DEUX RIVES DE LA MÉDITERANÉE

DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE

AULA MAGNA
COMO, VIA S. ABBONDIO, 12

9.00-9.45 Saluti: Alberto C. Porisini (Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria)
Anna Nardini (Presidenza del Consiglio dei Ministri)
Hassan Abouyoub (Ambasciatore in Italia del Regno del Marocco)
Mustapha Hajraoui (Confederazione Islamica Italiana)
Hamid Khartaoui (Federazione Islamica della Lombardia)
Barbara Pozzo (Direttrice del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria)

9.45-10.00: Introduzione al Convengo (Alessandro Ferrari, Università degli Studi dell’Insubria – REDESM)

10.00-11.15 Prima sessione. Dichiarazione di Marrakech e cittadinanza: GIULIANO AMATO (Corte Costituzionale) e JEREMY GUNN (Université Internationale de Rabat) - modera Giorgio Grasso (Università degli Studi dell’Insubria – REDESM)

11.15-11.45: Pausa caffè

11.45-13.15 Seconda sessione. Dichiarazione di Marrakech e convivenza delle religioni: PAOLO NASO (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) e MOHAMED MOAQUIT (Université Hassan II – Casablanca) - modera Roberta Aluffi (Università degli Studi di Torino – REDESM)

13.30-14.30: Pausa pranzo

14.30-15.45 Terza sessione. Dichiarazione di Marrakech e riflessione teologica: MASSIMO CAMPANINI (Università degli Studi di Trento) e TAREQ OUBROU (Imam di Bordeaux) - modera Martino Diez (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano – Oasis)

15.45-17.30: Dibattito su giovani e cittadinanze: intervengono Annalisa Frisina (Università degli Studi di Padova), Khalid Hajji (Segretario generale del Consiglio Europeo degli Ulema Marocchini), On. Milena Santerini, Paolo Branca (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano – REDESM), Ihsan Boulahrajane (Federazione Islamica della Lombardia), Abdelaati Derkaoui (Federazione Islamica della Lombardia) - modera Antonio Angelucci (Università degli Studi di Milano - Bicocca – REDESM)

18.00: Chiusura del Convegno: Bouzekri Raihani (S. E. Console del Regno del Marocco a Milano) e Flavia Cortelezzi (Università degli Studi dell’Insubria – REDESM)

Per informazioni: redesm@uninsubria.it
Per la scheda di adesione: http://www4.uninsubria.it/on-line/home/naviga-per-tema/ricerca-scientifica/centri-di-ricerca/centro-di-ricerca-religioni-diritti-ed-economie-nello-spazio-mediterraneo-redesm/articolo10868.html

(La locandina)



News Correlate

In osservanza delle vigenti disposizioni del Garante Privacy si comunica che questo sito potrebbe utilizzare cookie ed altri strumenti per fornire servizi in linea con le preferenze di chi lo visita e per eseguire statistiche. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente ad utilizzare i cookie e gli altri strumenti impiegati   Leggi tuttoOk