dossier

autori libri
in evidenza
Serra Beatrice, Ad normam iuris. Paradigmi della legalità nel diritto canonico

Cañamares Arribas Santiago, Igualdad religiosa en las relaciones laborales

Dalla Torre Giuseppe - Milano Gian Piero, Annali di Diritto Vaticano 2018

Dammacco Gaetano - Ventrella Carmela, Religioni, diritto e regole dell'economia

Mantineo Antonino - Montesano Stefano, L'Islam. Dal pregiudizio ai diritti


Anuario de Derecho Eclesiástico del Estado, Num. 34, 2018

Diritto & Religioni , Num. 1, 2018

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 35-38, novembre2018

Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, Num. 2, agosto2018

Apollinaris, Num. 1, 2017


ultimi documenti
Guidance 11 dicembre 2018 (Pastoral Guidance for use in conjunction with the Affirmation of Baptismal Faith in the context of gender transition - Church of England)

Ordinanza 12 settembre 2018
n. 22218/18
(Efficacia della sentenza ecclesiastica di nullità matrimoniale in caso di volontà espressa di un coniuge di escludere l'indissolubilità del vincolo. Corte di Cassazione e vizio del consenso - Corte di Cassazione - Civile)

Regolamento 27 novembre 2018 (Regolamento delle scuole dell'infanzia del Comune di Trieste - Comune)

Sentenza 4 giugno 2018
n. 584 U.S. (2018)
(Masterpiece Cakeshop, Ltd. v. Colorado Civil Rights Commission. Corte suprema, free speech clause e free exercise clause - Corte suprema)

Motu proprio 7 dicembre 2018
n. CCLXXIV
(Legge sul Governo dello Stato della Città del Vaticano - Pontefice)

Ordinanza 17 novembre 2018
n. 207/2018
(Vicenda Cappato: le motivazioni dell'ordinanza di rinvio della Corte Costituzionale - Corte Costituzionale)

Sentenza 14 novembre 2018
n. C-342/17
(Divieto alle imprese private di esercitare attività di conservazione di urne cinerarie. Corte di Giustizia UE e libertà di stabilimento - Corte di Giustizia)

Delibera 28 marzo 2018
n. 365/2018
(Visita ispettiva effettuata dalla Guardia di Finanza, su delega dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, presso l’Opera Laica Santa Croce di Firenze - ANAC)

Decisione 17 ottobre 2018
n. 2747/2016
(La legge francese in materia di velo islamico. Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite e il necessario equilibrio tra libertà di religione e esigenze di sicurezza - United Nation Human Rights)

Decisione 17 ottobre 2018
n. 2807/2016
(La legge francese in materia di velo islamico. Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite e il necessario equilibrio tra libertà di religione e esigenze di sicurezza - United Nation Human Rights)


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 8 marzo 1989,n.101 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità ebraiche italiane - Parlamento)


Ad normam iuris. Paradigmi della legalità nel diritto canonico, Serra Beatrice

Annali di Diritto Vaticano 2018, Dalla Torre Giuseppe - Milano Gian Piero

Religioni, diritto e regole dell'economia, Dammacco Gaetano - Ventrella Carmela

L'Islam. Dal pregiudizio ai diritti, Mantineo Antonino - Montesano Stefano

Fenomeni migratori, diritti umani e libertà religiosa, Ingoglia Antonio - Ferrante Mario


libri

stampa

Margiotta Broglio Francesco - Mirabelli Cesare - Onida Francesco

F. MARGIOTTA BROGLIO - C. MIRABELLI - F. ONIDA
Religioni e sistemi giuridici.
Introduzione al diritto ecclesiastico comparato


Collana "Itinerari"
Bologna, il Mulino, 2000 (nuova edizione)

pp. 368, € 25,00
ISBN: 978-88-15-10255-3




Il diritto ecclesiastico si caratterizza per una molteplicità di fonti relative ad ordinamenti diversi che reciprocamente si integrano nell’unità dell’esperienza; all’esistenza di problemi analoghi in ordinamenti diversi; alla necessità di studiare le relazioni tra Stato e Chiesa secondo una pluralità di sistemi e di modelli. Su questa base si è progressivamente affermato nel diritto ecclesiastico un metodo di studio comparatistico che presenta anche un interesse culturale e formativo più generale. A partire da tali presupposti, questo volume, grazie a una esposizione chiara e lineare, offre un’introduzione aggiornata allo studio comparato del fenomeno religioso nei diversi sistemi giuridici contemporanei.


Indice:

I. Diritto ecclesiastico e comparazione giuridica, di CESARE MIRABELLI

1. L'interesse tradizionale della dottrina ecclesiasticistica italiana per i sistemi d'oltralpe
2. La rilevanza dei modelli normativi stranieri nella progettazione di riforme nazionali
3. L'evoluzione normativa del diritto ecclesiastico e il rinnovato interesse per le esperienze straniere dopo i Patti lateranensi
4. La Costituzione repubblicana: problemi di gerarchia delle fonti, rinnovate esigenze di comparazione, avvio di riflessioni metodologiche
5. Nuove prospettive di ricerca: protezione sovranazionale della libertà religiosa, evoluzione nello studio delle relazioni tra Stato e Chiesa
6. Diritto comparato e metodo comparativo nello studio del diritto: osservazioni preliminari
7. Esperienza religiosa e comparazione giuridica: il diritto ecclesiastico comparato
8. Il diritto ecclesiastico nel quadro delle diverse aree della comparazione giuridica

II. Il fenomeno religioso nel sistema giuridico dell’Unione europea, di FRANCESCO MARGIOTTA BROGLIO

1. Fattore religioso e integrazione europea
2. I principali sistemi giuridici e l'ordinamento comunitario
3. Le principali religioni e i loro ordinamenti
4. Il problema della definizione del concetto di "confessione religiosa"
5. Due situazioni atipiche: la sovranità della Santa Sede e l'autonomia della Politeia monastica del Monte Athos
6. Lo spazio europeo
7. Religioni e società: l'eredità della storia
8. Qualificazioni tradizionali degli Stati con riferimento alla condizione giuridica delle religioni
9. Religioni e vita pubblica: tendenze della società europea
10. Basi di un diritto europeo delle religioni: il diritto fondamentale di libertà religiosa nella Comunità europea
11. Il diritto europeo delle religioni di derivazione bilaterale: concordati, intese, trattati ecclesiastici
12. Casi e tendenze nella regolamentazione giuridica del fenomeno religioso
13. Nuovi problemi di diritto ecclesiastico europeo

III. Il fenomeno religioso nei sistemi giuridici extraeuropei, di FRANCESCO ONIDA

1. Motivi e limiti della scelta degli ordinamenti di Stati Uniti, Messico, Australia, Filippine, India, Tanzania
2. Stati Uniti d'America. Clausole religiose del 1° emendamento del Bill of Rights, free exercise ed establishment della religione, controversie religiose e competenza del giudice statuale
3. Messico. Dall'anticlericalismo alla laicità, la riforma costituzionale del 1992 e i limiti alla libertà religiosa individuale e collettiva
4. Australia. Sez. 116 della Costituzione, insegnamento religioso nelle scuole pubbliche, regime matrimoniale
5. Filippine. Establishment e free exercise della religione, settori costituzionali di interesse religioso
6. India. Laicizzazione dello Stato, libertà religiosa, proselitismo, concetto di religione, rapporti finanziari, religione e scuola
7. Tanzania. Principi costituzionali, orientamenti della giurisprudenza, il nuovo diritto di famiglia tra monogamia e poligamia

Appendice.