dossier

autori libri
in evidenza
Serra Beatrice, Ad normam iuris. Paradigmi della legalità nel diritto canonico

Cañamares Arribas Santiago, Igualdad religiosa en las relaciones laborales

Dalla Torre Giuseppe - Milano Gian Piero, Annali di Diritto Vaticano 2018

Dammacco Gaetano - Ventrella Carmela, Religioni, diritto e regole dell'economia

Mantineo Antonino - Montesano Stefano, L'Islam. Dal pregiudizio ai diritti


Anuario de Derecho Eclesiástico del Estado, Num. 34, 2018

Diritto & Religioni , Num. 1, 2018

Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Num. 35-38, novembre2018

Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, Num. 2, agosto2018

Apollinaris, Num. 1, 2017


ultimi documenti
Ordinanza 12 settembre 2018
n. 22218/18
(Efficacia della sentenza ecclesiastica di nullità matrimoniale in caso di volontà espressa di un coniuge di escludere l'indissolubilità del vincolo. Corte di Cassazione e vizio del consenso - Corte di Cassazione - Civile)

Guidance 11 dicembre 2018 (Pastoral Guidance for use in conjunction with the Affirmation of Baptismal Faith in the context of gender transition - Church of England)

Regolamento 27 novembre 2018 (Regolamento delle scuole dell'infanzia del Comune di Trieste - Comune)

Sentenza 4 giugno 2018
n. 584 U.S. (2018)
(Masterpiece Cakeshop, Ltd. v. Colorado Civil Rights Commission. Corte suprema, free speech clause e free exercise clause - Corte suprema)

Motu proprio 7 dicembre 2018
n. CCLXXIV
(Legge sul Governo dello Stato della Città del Vaticano - Pontefice)

Ordinanza 17 novembre 2018
n. 207/2018
(Vicenda Cappato: le motivazioni dell'ordinanza di rinvio della Corte Costituzionale - Corte Costituzionale)

Sentenza 14 novembre 2018
n. C-342/17
(Divieto alle imprese private di esercitare attività di conservazione di urne cinerarie. Corte di Giustizia UE e libertà di stabilimento - Corte di Giustizia)

Delibera 28 marzo 2018
n. 365/2018
(Visita ispettiva effettuata dalla Guardia di Finanza, su delega dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, presso l’Opera Laica Santa Croce di Firenze - ANAC)

Decisione 17 ottobre 2018
n. 2747/2016
(La legge francese in materia di velo islamico. Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite e il necessario equilibrio tra libertà di religione e esigenze di sicurezza - United Nation Human Rights)

Decisione 17 ottobre 2018
n. 2807/2016
(La legge francese in materia di velo islamico. Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite e il necessario equilibrio tra libertà di religione e esigenze di sicurezza - United Nation Human Rights)


i più letti
Accordo 29 novembre 2005 (Accordo fra la Santa Sede e la Città Libera e Anseatica di Amburgo - Santa Sede - Città Libera e Anseatica di Amburgo)

Legge 22 novembre 1988,n.516 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione italiana delle Chiese cristiane avventiste del 7° giorno - Parlamento)

Legge 10 novembre 1992,n.25 (Ley 25/1992, de 10 de noviembre, por la que se aprueba el acuerdo de cooperación del estado con la Federación de comunidades israelitas de España - Parlamento)

Accordo 17 marzo 2008 (Accordo tra la Santa Sede ed il Principato di Andorra - Santa Sede - Principato di Andorra)

Legge 8 marzo 1989,n.101 (Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità ebraiche italiane - Parlamento)


Ad normam iuris. Paradigmi della legalità nel diritto canonico, Serra Beatrice

Annali di Diritto Vaticano 2018, Dalla Torre Giuseppe - Milano Gian Piero

Religioni, diritto e regole dell'economia, Dammacco Gaetano - Ventrella Carmela

L'Islam. Dal pregiudizio ai diritti, Mantineo Antonino - Montesano Stefano

Fenomeni migratori, diritti umani e libertà religiosa, Ingoglia Antonio - Ferrante Mario


libri

stampa

CESEN - Centro studi sugli enti ecclesiastici

M. RENNA, V.M. SESSA, M. VISMARA MISSIROLI (a cura di)
Codice dei beni culturali di interesse religioso
aggiornato alla G.U. del 31 maggio 2003, n.125. Contiene CD-Rom.

ISBN 8814104247
2003 Pagine VIII 940
Editore GIUFFRE'



leggi introduzione



La pubblicazione del Codice dei beni culturali di interesse religioso, edito nella collana del Centro Studi sugli Enti ecclesiastici diretta da Giorgio Feliciani, si inserisce in un contesto normativo complesso ed in continua evoluzione, caratterizzato negli ultimi anni da profondi processi di riforma che hanno interessato tanto le strutture quanto le funzioni in materia di beni culturali.
Il volume si propone pertanto, attraverso la ricostruzione del complesso normativo attinente ai beni stessi e delle reciproche interrelazioni tra le diverse norme, come strumento di consultazione non tanto compilativo quanto concretamente utile alla tutela, valorizzazione e gestione dei beni culturali.
Il Codice riveste dunque particolare importanza, in quanto colma una lacuna dell'attuale panorama editoriale, fornendo una raccolta normativa che riporta in un unico volume la normativa civile e quella canonica riferita al nostro patrimonio storico-culturale in genere, ed in particolare a quella rilevante e peculiare parte di esso che si connota per l'interesse religioso, la cui presenza nel nostro paese è di indiscussa rilevanza per quantità e qualità.
La raccolta si compone di due parti. La prima, ripartita in sezioni e sottosezioni tematiche, contiene la normativa "civile": convenzioni internazionali, disposizioni frutto di accordi tra lo Stato e le singole confessioni religiose, la normativa statale e regionale nonché le più significative intese stipulate dalle Regioni e dagli altri Enti territoriali con le diverse autorità ecclesiastiche.
Normativa regionale e intese, al fine di agevolarne la consultazione, sono raccolte in apposito cd rom allegato al volume.
La seconda parte raccoglie, invece, la normativa canonica riguardante i beni culturali, emanata in modo unilaterale o pattizio dalla Santa Sede, dalla C.E.I. e dalle autorità ecclesiastiche italiane, debitamente coordinata con quella contenuta nella prima parte del Codice.
Il volume offre dunque un quadro normativo finora inedito, aggiornato e di agile consultazione grazie alla sistematizzazione dei materiali raccolti e al supporto informatico.
Il Codice dei beni culturali di interesse religioso si rivela pertanto un importante strumento per gli studiosi e gli operatori che si occupano di beni culturali.

Software allegato

Il CD-Rom riproduce i contenuti del volume "Codice dei beni culturali di interesse religioso" così come presenti nell'edizione cartacea. Il flessibile sistema di ricerca e consultazione Adobe Acrobat® Reader in ambiente WINDOWS permette di visualizzare la copia esatta del volume e consente interrogazioni per: indice generale; indice degli Regioni; parole libere (full-text)



INDICE

Prefazione, di Giorgio Feliciani V

Parte I
DISPOSIZIONI STATALI E REGIONALI
(a cura di MAURO RENNA E VALENTINA M. SESSA


Introduzione, I beni culturali di interesse religioso nel nuovo ordinamento autonomista, di Mauro Renna 3

Nota tecnica, di Valentina M. Sessa 19

I. COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 23

II. LA DISCIPLINA PATTIZIA DEI BENI CULTURALI DI INTERESSE
RELIGIOSO

A) CHIESA CATTOLICA 27
B) ALTRE CONFESSIONI RELIGIOSE 51

III. I BENI CULTURALI E DI INTERESSE RELIGIOSO NELLA
NORMATIVA STATALE 57

A) FUNZIONI E ORGANIZZAZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE DEI
BENI CULTURALI 57

A1) Distribuzione delle funzioni amministrative tra Stato, Regioni ed Enti locali 57
A2) Distribuzione delle funzioni nelle Regioni a statuto speciale 76
A3) Il Ministero per i beni e le attivita' culturali 94

B) IL TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE IN
MATERIA DI BENI CULTURALI E I REGOLAMENTI ATTUATIVI 131

C) ALTRE NORME SULLA TUTELA DEI BENI CULTURALI E DI
INTERESSE RELIGIOSO 223

C1) La tutela codicistica dei beni culturali e di
interesse religioso 223
C2) Convenzioni internazionali 228
C3) Catalogazione 248
C4) Provvedimenti e procedimenti amministrativi 264
C5) Controllo dell'attivita'edilizia 295
C6) Tutela di particolari aree 320
C7) Norme sulla sicurezza degli edifici e dei beni 343

D) NORME PER IL SUPERAMENTO E L'ELIMINAZIONE DELLE
BARRIERE ARCHITETTONICHE 374

E) IL SOSTEGNO DEGLI INTERVENTI SUI BENI CULTURALI E DI
INTERESSE RELIGIOSO 394

E1) Contributi e finanziamento di interventi 394

E2) Strumenti generali di cooperazione e di
finanziamento 433
E3) Interventi per determinate citta' 453
E4) Grande Giubileo 468

F) NORME SULL'EDILIZIA DI CULTO 497

G) RIPARAZIONI, RICOSTRUZIONI E INTERVENTI DI
PROTEZIONE CIVILE 509

H) NORME TRIBUTARIE 572

I) BENI PUBBLICI CULTURALI E DI INTERESSE RELIGIOSO 599

IV. I BENI CULTURALI E DI INTERESSE RELIGIOSO NELLE REGIONI
(I documenti presenti in questa sezione sono riportati nel CD)

Parte II
NORMATIVA DELLA CHIESA CATTOLICA
(a cura di MARIA VISMARA MISSIROLI)


Introduzione 627

Nota tecnica 651

I) GIOVANNI PAOLO II 653

II) SANTA SEDE 669

III) CONVENZIONI INTERNAZIONALI 671

IV) CONGREGAZIONI 673

V) PONTIFICIA COMMISSIONE PER LA CONSERVAZIONE DEL
PATRIMONIO ARTISTICO E STORICO DELLA CHIESA DAL
1993 PONTIFICIA COMMISSIONE PER I BENI CULTURALI
DELLA CHIESA 679

VI) CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA 833

VII) CONFERENZE EPISCOPALI REGIONALI 903

Indice sistematico 905